NEWS

17 maggio 2017

Piastra multiutenze per gestione consumi

FAR propone una nuova soluzione per la gestione della contabilizzazione diretta in impianti con più unità abitative



Pensata per l'installazione in vani tecnici e per sfruttare lo sviluppo verticale delle colonne montanti, la piastra multiutenze contiene tutti gli elementi necessari per la gestione dei consumi da 2 a 4 appartamenti in soli 77 cm.

Gli elementi sono fissati su due ponti rimovibili, dedicati rispettivamente al riscaldamento ed al sanitario, per facilitare le operazioni di montaggio. La struttura dedicata al riscaldamento comprende un collettore modulare da 1"1/2 a cui sono collegate valvole di intercettazione, una valvola di zona a 3 vie completa di by-pass regolabile e servocomando elettrico a 230 o 24 V, un filtro, una valvola di bilanciamento ed un calorimetro con portata nominale pari Qn=2,5 m3/h. La struttura dedicata alla distribuzione di acqua sanitaria comprende un collettore modulare da 1"1/4 a cui sono collegate valvole di intercettazione, valvole di ritegno e contatori per acqua calda e fredda sanitaria con portate nominali Qn=1,5 m3/h. Entrambi i gruppi sono forniti premontati sulla piastra e completi di gusci di coibentazione.

Il principale vantaggio della piastra multiutenze FAR consiste nel ridurre gli ingombri all'interno degli spazi comuni rispetto all'utilizzo delle classiche cassette di contabilizzazione. Inoltre, lo sviluppo verticale della struttura consente di potersi adattare facilmente alle colonne di distribuzione del riscaldamento e dell'acqua sanitaria che si trovano in un edificio.

Lo sportello telescopico per la copertura della piastra ha una profondità regolabile da 20 a 35 cm, ma mantiene sempre libera la struttura lateralmente in modo tale da agevolare le operazioni di installazione.

Gli strumenti di misura FAR sono tutti conformi alla direttiva MID 2014/32/CE e predisposti per la lettura M-Bus.

www.far-spa.it

PhotoGallery

×