Eventi

ll Gruppo Rehau riceve l’EcoVadis Gold per la sostenibilità

La politica di gestione aziendale orientata alla sostenibilità di Rehau conquista un significativo riconoscimento.

A premiare l’impegno responsabile del marchio è l’agenzia di rating internazionale EcoVadis, che per la prima volta ha conferito all’azienda la medaglia d’oro. Con un punteggio totale di 71 punti su 100, il Gruppo Rehau si è così collocato nel primo 5% di tutte le aziende partecipanti e nel top 1% dell’industria della lavorazione di materiali plastici, confermandosi un partner affidabile in termini di edilizia sostenibile.

Dal 2007 l’agenzia di rating indipendente EcoVadis valuta la performance di sostenibilità delle aziende nelle categorie Ambiente, Lavoro e Diritti Umani, Etica ed Acquisti sostenibili. Secondo 21 criteri di sostenibilità, l’agenzia di rating rende misurabili e comparabili le attività delle aziende con catene di fornitura internazionali nell’ambito delle pratiche sostenibili, creando così fiducia e trasparenza verso i partner commerciali. Le grandi multinazionali collaborano EcoVadis come incentivo per un costante miglioramento delle proprie performance sostenibili, fornendo valutazioni olistiche in materia di Corporate Social Responsibility. Il Gruppo Rehau è passato da 58 punti, nel 2019, a 65 nel 2020, riuscendo a migliorare anche quest’anno con un punteggio di 71 su 100.

“Questo risultato è il frutto del lavoro di squadra tra diversi colleghi di dipartimenti specializzati, quali Legal, Human Resources, Environmental and Energy Management e Sustainability. Siamo sicuramente orgogliosi di questo traguardo, ma non intendiamo riposare sugli allori”, ha commentato Andreas Jenne, responsabile della sostenibilità del Gruppo Rehau.

www.rehau.com

production mode