SENTINEL PERFORMANCE SOLUTIONS

Torbidimetro di Sentinel

Valuta sul posto la concentrazione dei detriti nell’acqua dell’impianto con il torbidimetro di Sentinel Performance Solutions

Il Torbidimetro, fornito da Sentinel in combinazione con il filtro Eliminator o da solo, è un contenitore graduato in plastica, con alcuni cerchi concentrici disegnati sul fondo, utile per determinare sul posto in pochi secondi il grado di contaminazione dell’acqua degli impianti di riscaldamento. Si usa  secondo questa sequenza:

• Assicurarsi che l’impianto sia in funzione, altrimenti accenderlo per 15 minuti.
• Da un punto di prelievo comodo, riempire il tubo fin quasi all’orlo, badando a far scaricare l’acqua per alcuni secondi prima del prelievo affinché sia rappresentativa del contenuto dell’impianto.
Attenzione: adottare precauzioni per proteggersi dalle scottature!
• Guardando attraverso l’acqua dall’alto, si distinguono i cerchi neri concentrici alla base del tubo?
Se i cerchi sono visibili, l’acqua dell’impianto è pulita: basterà aggiungere X100, o rabboccarlo se è già presente, sulla base del risultato dell’X100 Quick Test Kit.

• Se i cerchi non sono visibili, eliminare un po’ d’acqua dal tubo. Guardare ancora attraverso la colonna d’acqua da sopra al tubo e ripetere fino a quando i cerchi diventano visibili, annotando a che livello dell’acqua si può vedere il fondo del Torbidimetro.
I. Se i cerchi sono visibili comunque sopra il livello A, siamo ancora nella situazione di impianto pulito: aggiungere X100.
II. Se i cerchi sono visibili fra A e B, l’impianto si sta sporcando: non basta l’inibitore, è consigliabile installare un filtro in linea, come Sentinel Eliminator, che tratterrà i detriti impedendo che rimangano in circolazione e possano causare danni.
III. Se per vedere i cerchi è necessario svuotare ulteriormente il Torbidimetro, fin sotto il livello B, allora l’acqua impianto è carica di detriti della corrosione, che non possono rimanere in circolo
In quest’ultimo caso, corrispondente ad acqua molto contaminata che può causare danni alle componenti dell’impianto, sarà necessario fare un lavaggio in giornata con X800 e una pompa ad alta circolazione; oppure immettendo X400, lasciandolo circolare nell’impianto fino a tre settimane e poi scaricandolo con uno scrupoloso risciacquo.

Altri prodotti di SENTINEL PERFORMANCE SOLUTIONS