Attualità

Inaugura il laboratorio per la compatibilità elettromagnetica e wireless di Milano

UL inaugura il nuovo Laboratorio per la compatibilità elettromagnetica e wireless di Milano. Situato alle porte della città, il moderno laboratorio di UL specializzato nella verifica della compatibilità elettromagnetica (Electro Magnetic Compatibility – EMC) e wireless utilizzerà le più innovative tecnologie e il know-how degli esperti di UL per eseguire tutti i test e controlli necessari a garantire i requisiti che un prodotto connesso deve soddisfare.

Il nuovo Laboratorio per la compatibilità elettromagnetica e wireless sarà il punto di riferimento per le aziende di tutto il Sud Europa e fornirà servizi altamente qualificati per garantire la compatibilità elettromagnetica e wireless per molteplici settori, tra cui le apparecchiature di illuminazione e i piccoli e grandi elettrodomestici, l’elettronica di consumo, i dispositivi medici, le attrezzature e dispositivi informatici (ITE), le telecomunicazioni, i prodotti industriali.

Il mondo dell’Internet of Things richiede connessioni intelligenti, sicurezza dei dati e solide infrastrutture. Le aziende devono dimostrare l’affidabilità e la conformità dei prodotti, offrire qualità e proteggere la reputazione dei propri marchi. UL aiuta le aziende del mondo delle apparecchiature per la casa e dell’elettronica di consumo a innovare in sicurezza, supportandole nell’intero processo di sviluppo e go-to-market, riducendo il rischio e aiutandole a migliorare l’affidabilità dei prodotti.

Durante la conferenza stampa, Giulio Salvadori, Direttore dell’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano presenterà alcuni dati sulle sfide che le imprese devono affrontare quando sviluppano nuovi prodotti connessi nell’ambito dell’IoT.

Morten Lassen, Regional VP Europe, UL e Francesco Marenoni, Regional Sales Director Europe and UK, UL illustreranno le soluzioni e i servizi all’avanguardia che il nuovo laboratorio è in grado di offrire per aiutare le aziende a evitare i possibili rischi derivanti dalle non conformità individuate dalle autorità di sorveglianza, quali ad esempio il ritiro del prodotto dal mercato.

www.ul.com

production mode