Eventi

Il futuro delle rinnovabili in Italia

L'Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano presenta il Renewable Energy Report 2018.

Analizzare l’andamento delle installazioni delle rinnovabili in Italia (fotovoltaico, eolico, biomasse, idroelettrico, geotermia) e l’andamento della produzione di energia da fonti rinnovabili, con particolare attenzione agli scostamenti rispetto alla produttività attesa; aggiornare il quadro normativo di riferimento, con uno sguardo al modo con cui l’Italia si sta preparando per raggiugere gli obbiettivi al 2030; condurre un’analisi di benchmark a livello europeo; studiare l’andamento effettivo del mercato del revamping e del repowering in Italia; aggiornare lo stato delle filiere delle rinnovabili in Italia (numero di imprese, numero di addetti, marginalità, “italianità”) valutandone la capacità di resilienza rispetto all’andamento del mercato.

Sono alcuni degli obiettivi che si pone il convegno di presentazione dei risultati del Renewable Energy Report 2018, redatto dall’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano, che verrà illustrato giovedì 10 maggio a partire dalle 9.30 nell’Aula Magna Carassa Dadda al Campus Bovisa. Per scaricare la locandina cliccare qui.

La mattinata sarà occasione anche per coinvolgere nel dibattito le numerose imprese partner della ricerca, ormai giunta alla quarta edizione, così da discutere e approfondire le analisi svolte e renderle strumento di lavoro per tutti coloro che operano o intendono operare nel comparto delle fonti rinnovabili in Italia.

Programma della giornata:

9.30 Apre i lavori Umberto Bertelè, School of Management  Politecnico di Milano

9.45 Presenta il Renewable Energy Report 2018 Vittorio Chiesa, Energy & Strategy Group – Politecnico di Milano

10.45 Coffee break

11.15 Prima tavola rotonda con i partner

12.00 Seconda tavola rotonda con i partner

12.45 Intervento di chiusura di Francesco Sperandini, Presidente e Amministratore Delegato del GSE

 

www.eventi.polimi.it

production mode