Idronica

Impianto di termoregolazione per le cantine La Fiorita di Montalcino

Il nuovo impianto di termoregolazione delle cantine La Fiorita di Montalcino impiega tubi e raccordi Sanpress in acciaio inox di Viega.

All’interno di un frantoio del ’700 a Montalcino (SI) i tubi e raccordi Sanpress in acciaio inox di Viega compongono il sofisticato impianto di termoregolazione enologica dei tini, nonché il sistema ad aria compressa e di distribuzione dell’azoto. In ultimo anche l’intero impianto idrico-sanitario delle Cantine Fiorita, un’eccellenza della zona vitivinicola tra le più note al mondo.

Una piccola sfida impiantistica, visto che gli stessi ambienti dovevano ospitare sia le tubazioni degli impianti idrosanitari e di raffrescamento-riscaldamento, sia quelle di aria compressa, idropulizia e l’impianto di termoregolazione dei tini. Gli esperti Viega sono dunque intervenuti con template BIM per creare un modello realistico, con il software di dimensionamento delle reti Viega Viptool e una consulenza su misura che ha facilitato il lavoro di progettisti e installatori, motivando anche la scelta del sistema a pressare Sanpress Inox, con raccordi e tubi di acciaio inossidabile e guarnizioni in EPDM a lunga durata. Gli installatori hanno poi utilizzato le pressatrici Pressgun 6, con ganascia ruotabile di 270° per semplificare le operazioni di pressature dei raccordi in spazi angusti.

“Lo standard estremamente elevato de La Fiorita ci ha portato a scegliere Sanpress Inox per due ragioni” spiega Stefano Mignani, fondatore e presidente dello studio di progettazione M&E “La prima è l’alta qualità del materiale e l’altra la velocità della tecnica a pressare, che ci ha permesso di lavorare in sicurezza grazie al sistema di giunzione a freddo, e in tempestiche perfettamente coerenti con quelle stringenti della cantina, a cui serviva completare rapidamente gli impianti per la stagione di vendemmia”.

”Abbiamo usato questo sistema a pressare Viega, invece della saldatura, soprattutto per la rapidità e per la sicurezza in cantiere. La nuova Pressgun 6 con corone snodate e relative ganasce ci ha permesso di lavorare negli ambienti non facili dell’antico frantoio, in spazi a volte strettissimi.” spiega Roberto Giardi Ingegnere dell’azienda installatrice Pegam S.r.l., impresa specializzata nella costruzione di impianti meccanici ed elettrici in Italia e all’estero da più di 50 anni. “E l’uso della nuova Pressgun 6 con corone snodate e relative ganasce permette di operare anche in spazi angusti, difficili da raggiungere altrimenti.”

Grazie al sistema Viega è stato possibile collegare in serie i 16 tini della cantina verificando subito i raccordi non pressati, senza dover mettere in pressione l’impianto di termoregolazione. Sanpress Inox è disponibile nelle dimensioni da 15 a 108 mm e rappresenta una soluzione che risponde alle severe specifiche richieste alle reti di acqua potabile e agli usi industriali, anche grazie all’impiego di acciaio inossidabile 1.4401. Importante la funzione dell’anello separatore davanti all’elemento di tenuta di EPDM di colore azzurro (per impianti di acqua potabile, di riscaldamento e di condizionamento). Protegge la guarnizione durante l’inserimento del tubo, mentre una ghiera dentata assicura al raccordo una resistenza meccanica superiore. In fase di collaudo dell’impianto un ulteriore vantaggio è rappresentato dal dispositivo di sicurezza SC-Contur, capace di rilevare in modo semplice e immediato eventuali giunzioni non pressate. Il sistema Viega Sanpress Inox è conforme D.M. 174/2004 per i materiali a contatto con l’acqua destinata al consumo umano.

www.viega.it

production mode