Attualità

World Refrigeration Day, il CSG organizza un super webinar

Il 26 Giugno il Centro Studi Galileo organizzerà un "super webinar" in occasione del World Refrigeration Day, coinvolgendo numerose tra le più autorevoli voci italiane del settore HVAC/R.

L’evento, organizzato in collaborazione con ATF – Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo e con Industria&Formazione, vedrà la partecipazione di numerosi relatori, in rappresentanza di alcune tra le più autorevoli realtà del settore, che si alterneranno sul palco virtuale dell’evento dando vita a un super webinar che andrà a toccare alcuni tra i più pressanti argomenti all’interno del settore.

La celebrazione, che cade ogni anno in concomitanza con l’anniversario della nascita di Lord Kelvin, mette in evidenza il riconoscimento del contributo sociale della refrigerazione, del condizionamento dell’aria e delle pompe di calore (RACHP), dalle quali dipendono in modo diretto le qualità della salute e del cibo e anche un costante aumento del comfort per miliardi di persone, troppo spesso ignare del colossale lavoro che mantiene operativi servizi dati quasi sempre per scontati, ma senza i quali le nostre vite sarebbero drasticamente diverse: basta pensare che, nei Paesi in via di Sviluppo, la carenza di sistemi refrigeranti efficienti è alla base di enormi sprechi alimentari (fonte: Segreteria World Refrigeration Day):

  • Il 50% delle medicine deve essere conservato e trasportato a temperatura controllata.
  • Il 40% dei vaccini è inutilizzabile a causa di una carente catena del freddo.
  • 800 milioni di persone sono malnutrite.
  • Il 50% del cibo deve essere raffreddato, e attualmente solo il 25% lo è.
  • La quantità di cibo sprecato potrebbe sfamare 950 milioni di persone.

Il grande successo degli eventi su web di questi mesi ha spinto Marco Buoni, Direttore del Centro Studi Galileo, Segretario di ATF e Presidente di AREA, l’Associazione Europa che riunisce 26 associazioni nazionali da 22 diversi paesi, a spostare qui anche l’evento più atteso per celebrare la simbolica data del 26 Giugno.

Nel corso del lockdown, il CSG ha potenziato esponenzialmente le sue piattaforme digitali, organizzando 9 webinar consecutivi, spostando in FAD – Formazione a Distanza i suoi corsi tradizionali e dando vita ai nuovissimi iFAD, Incontri Formativi a Distanza, con 2150 partecipanti.

Il World Refrigeration Day, quest’anno, celebrerà anche la straordinaria resilienza del settore, che è stato indispensabile per superare la crisi, e la grandissima adattabilità che il Centro Studi Galileo ha dimostrato negli ultimi mesi, rimanendo operativo per continuare a formare e informare senza mai fermarsi.

Il seminario virtuale si intitolerà:

LE ULTIME TECNOLOGIE NEL CONDIZIONAMENTO E NELLA REFRIGERAZIONE AI TEMPI DEL POST COVID-19

Impianti e Igienizzazione, Sanificazione, Attrezzatura, Recupero e Riciclo Refrigeranti, Formazione e Patentino Frigoristi

L’elenco degli speaker e degli interventi, che può essere consultato direttamente dal Blog Industria&Formazione Online, è stato studiato e strutturato per consentire a chi parteciperà di poter assistere a un programma estremamente ricco e variegato: si parlerà diffusamente dei nuovi refrigeranti naturali (LU-VE), di come conseguire l’ambizioso obiettivo dell’impatto climatico nullo (EPTA), di economia circolare (GENERALGAS) di come gli sforzi per migliorare il rapporto con l’ambiente e la sicurezza influenzeranno il settore nei prossimi anni (RIVOIRA), e di come la lotta all’illegalità sarà fondamentale per non vanificare il lavoro svolto (EFCTC). Ci saranno interventi destinati alla parte tecnica, incentrati sul sistema frigorifero (FRASCOLD) e sulle connessioni senza fiamma (VULKAN), e approfondimenti su come operare al meglio nel condizionamento degli edifici (CAREL).

Verranno approfondite le conseguenze del lockdown, approfondendo i temi della sanificazione (ERRECOM) e dell’importanza di sfruttare al meglio le ultime soluzioni tecnologiche, come le applicazioni digitali e in cloud (BITZER), e i nuovi sistemi smart (RIVACOLD) e di monitoraggio BT e WiFi (TESTO). Ci sarà inoltre spazio per fare il punto sulla situazione del settore e sul suo futuro (ATF), e sulle collaborazioni internazionali tra diversi continenti per lo sviluppo sostenibile non solo della refrigerazione e aria condizionata ma mostrando che questo sia di traino all’intera economia di uno Stato e legato agli obiettivi delle Nazioni Unite (17 SDGs).

È difatti di questi giorni la nascita della nuova associazione africana dei tecnici del freddo U-3arc (25 associazioni di 24 Stati) nata dall’esempio di AREA, Associazione europea dei tecnici del Freddo e da una idea di Madi Sakande, da un decennio docente dei corsi CSG e attivo nel comitato tecnico di ATF.

Il Centro Studi Galileo celebrerà quindi il World Refrigeration Day, la Giornata Mondiale della Refrigerazione, con un evento di primissimo piano, che unirà la tradizione dei tantissimi Convegni Europei organizzati dal Centro all’esperienza maturata nella produzione di contenuti in streaming durante il lockdown.

 

www.associazioneatf.org

www.centrogalileo.it

www.euenergycentre.org

production mode